Bando per l’introduzione delle tecnologie I4.0 voucher digitale misura B

La Camera di Commercio ha emesso un bando per un contributo a fondo perduto riconosciuto per il sostenimento di spese di digitalizzazione, nel periodo dal 01/02/2020 al 31/12/2020, da parte di imprese iscritte alla CCIAA di Cuneo.
In particolare, si tratta di spese per servizi di consulenza e/o formazione per le tecnologie di cui all’art. 2 del bando (in allegato), ad esempio:
– interfaccia uomo-macchina;
– big data e analytics;
– intelligenza artificiale;
– cloud;
– soluzioni di produzione o vendita che garantiscano il distanziamento sociale;
– programmi e strumenti di comunicazione, digital maketing.
Si rimanda all’elenco delle aree di possible intervento definito dal bando (allegato) per maggiore dettaglio dell’ambito applicativo.

Il contributo è determinato nel 50% delle spese sostenute fino ad un limite massimo di € 5.000 di beneficio. È previsto un minimo di spesa di € 2.000.
Le risorse stanziate sono limitate e la domanda di ammissione può essere inviata telematicamente a partire dal 15/07/2020 sino al 31/08/2020, salvo minor termine per esaurimento risorse finanziarie.

Si precisa, inoltre, che:
– Il fornitore di tali servizi deve avere alcuni requisiti (vedi scheda allegata al bando “Scheda – Misura B”).
– Non tutte le spese di marketing rientrano tra quelle ammissibili (ad esempio non rientrano le spese sostenute per il sito internet). In allegato le faq pubblicate sul sito della Camera di Commercio che, tra le altre informazioni, chiariscono meglio le spese di marketing rientranti.

Lo Studio resta a disposizione per eventuali dubbi.

Scarica allegati

         

Per garantire una migliore esperienza sul sito utilizziamo i cookie, alcuni anche di terze parti (che non dipendono da noi e potrebbero comportare la profilazione delle scelte dell’utente). Ulteriori informazioni, comprese le indicazioni per rimuovere i cookie e rifiutarne l’uso, possono essere trovate consultando l’informativa privacy.